News:

13 Maggio '22 Aggiornato il forum all'ultima release disponibile

Menu principale

Hai voluto la bicicletta? ...e mo pedala!!!

Aperto da Filzi, 08 Marzo 2022, h 11:12:02

Discussione precedente - Discussione successiva

Filzi

Alla fine mi son convinto anch'io a prendere una bici, più o meno da enduro, per provare a fare qualche giro nei boschi...Qui nel savonese ci sono un sacco di percorsi dedicati.

L'ho provata bene per la prima volta questo weekend...veramente tosto andare in salita, per me che non ho mai fatto allenamento in bici, ma spettacolare la discesa...

FabioWM

#1
...avevo preso una KENEVO elettrica  :innamorato: ...ci ho girato qua "dietro casa" Alassio-Albenga poi a Melogno con la neve e, naturalmente, diversi percorsi a Le Manie...poi, per non dipendere dalla batteria sono passato a fare giri su asfalto con un altra bici... :tongue:
WM!

FabioWM

...una stradale economica della GIANT con cui mi rilasso a dovere facendoci più che altro percorsi dell'entroterra molto più sicuri della Via Aurelia e molto più rilassanti per me... :soddisfatto:
WM!

Filzi

Immagino che sia uno spettacolo la bici elettrica, prima o poi la proverò anch'io  :bikkittr:

FabioWM

#4
Citazione di: Filzi il  09 Marzo 2022, h 20:17:03Immagino che sia uno spettacolo la bici elettrica, prima o poi la proverò anch'io  :bikkittr:

...per me che ero "abituato" ad essere "perseguitato" (da forestali & Co.) con la moto sui sentieri è stata una vera riscoperta di percorsi impossibili da fare con la moto (o possibili a patto di essere capaci per la tecnica di guida nello stretto/difficile e...di poter spendere parecchi €€€ per le contravvenzioni! :nin_zo: ). Ad ogni modo io posso parlarti della mia KENEVO my. 2017 della SPECIALIZED avuta per circa 2 anni, V. LINK KENEVO ed anche della MIG di THOCK +/- dello stesso anno V. LINK THOCK MIG che avevo solo provato 1/2 giornata... la KENEVO in particolare aveva una capacità di assorbimento degli ostacoli davvero notevole e scendeva in scioltezza in punti anche belli tosti, il limite, semmai, era sempre quello di "salire" dato che pur avendo il motore era sempre necessaria anche "la gamba" per posti davvero ripidi/difficili :tongue: ed è in questi posti dove si trova il limite maggiore rispetto alle moto (ovviamente...) ma in discesa, dopo che si apprende la tecnica della bici che è SICURAMENTE diversa dalla guida con la moto (con il "GAS" del motore che in bici non esiste, ecc. ecc.) il divertimento è assicurato se si va in posti pieni di percorsi come il Finalese (Melogno, Le Manie, ecc.)  :disco: 
PS per affittare/provare puoi sentire EVOLVESHOP a Finale EVOLVE SHOP
WM!

turbolento

del finalese mi hanno parlato sempre molto bene. Ma per me, stradista impenitente, trovo la MTB troppo stancante a livello di testa. Sempre in guardia, con continui cambi di ritmo, non ti puoi distrarre un attimo, c'e' sempre una radice, un ramo, un buco o un sasso che devi anticipare e schivare. Pur avendo anche la MTB, trovo la strada molto piu' consona a quello che e' l'utilizzo che piace a me. E poi andare in MTB da soli non e' raccomandato, in caso di problemi si rischia di essere isolati in zone nelle quali il cellulare non prende e non passa gente. Sulla strada e' diverso anche se esiste il problema di poter essere stirati da un auto....
====
http://www.xt600.club/ 
T7 - WR250F

Cunningham

vivo nel piattume che più piattume non si può e le ultime 2 moto avute sono state un trial e un enduro  :0risatona:
come bici mi è sembrato giusto comperare una antica DH da usare su asfalto  :0risatona:  :0risatona:  :0risatona:

Filzi

Citazione di: FabioWM il  12 Marzo 2022, h 09:26:51...per me che ero "abituato" ad essere "perseguitato" (da forestali & Co.) con la moto sui sentieri è stata una vera riscoperta di percorsi impossibili da fare con la moto (o possibili a patto di essere capaci per la tecnica di guida nello stretto/difficile e...di poter spendere parecchi €€€ per le contravvenzioni! :nin_zo: ). Ad ogni modo io posso parlarti della mia KENEVO my. 2017 della SPECIALIZED avuta per circa 2 anni, V. LINK KENEVO ed anche della MIG di THOCK +/- dello stesso anno V. LINK THOCK MIG che avevo solo provato 1/2 giornata... la KENEVO in particolare aveva una capacità di assorbimento degli ostacoli davvero notevole e scendeva in scioltezza in punti anche belli tosti, il limite, semmai, era sempre quello di "salire" dato che pur avendo il motore era sempre necessaria anche "la gamba" per posti davvero ripidi/difficili :tongue: ed è in questi posti dove si trova il limite maggiore rispetto alle moto (ovviamente...) ma in discesa, dopo che si apprende la tecnica della bici che è SICURAMENTE diversa dalla guida con la moto (con il "GAS" del motore che in bici non esiste, ecc. ecc.) il divertimento è assicurato se si va in posti pieni di percorsi come il Finalese (Melogno, Le Manie, ecc.)  :disco:
PS per affittare/provare puoi sentire EVOLVESHOP a Finale EVOLVE SHOP
Grazie per la dritta, magari una volta provo ad affittarla!  :ok:
Per ora ho provato due percorsi qui da me, uno tranquillo ed uno impegnativo andando pianino...
Anche nelle colline qua dietro Savona stanno nascendo molti percorsi come nel finalese  :bikkittr:

Filzi

Citazione di: turbolento il  14 Marzo 2022, h 10:09:23del finalese mi hanno parlato sempre molto bene. Ma per me, stradista impenitente, trovo la MTB troppo stancante a livello di testa. Sempre in guardia, con continui cambi di ritmo, non ti puoi distrarre un attimo, c'e' sempre una radice, un ramo, un buco o un sasso che devi anticipare e schivare. Pur avendo anche la MTB, trovo la strada molto piu' consona a quello che e' l'utilizzo che piace a me. E poi andare in MTB da soli non e' raccomandato, in caso di problemi si rischia di essere isolati in zone nelle quali il cellulare non prende e non passa gente. Sulla strada e' diverso anche se esiste il problema di poter essere stirati da un auto....

Ci sta, alla fine è una questione di gusti. Io ho preso la MTB con l'idea di fare tutti quei percorsi dove non posso andare con la moto. La bici da strada non mi ha mai attirato particolarmente...
Che non sia raccomandabile andare da soli è certamente vero, sopratutto per chi è alle prime armi come me... :moruto:
Per i prossimi giri dovrei organizzarmi con due colleghi he girano già da un pò in MTB